Poggiomarino. Al via la riqualificazione del centro storico

E’ stato pubblicato il bando di gara per l’affidamento dei lavori per la riqualificazione del centro storico di Via Giovanni Iervolino. Un bando che precede il nulla osta di Palazzo Santa Lucia dato agli inizi dello scorso maggio. Il progetto, che porta la firma in calce del presidente della Regione, Stefano Caldoro, avrà un costo finale di circa un milione e 350 mila euro. Le ditte interessate all’appalto potranno presentare la relativa documentazione entro cinquanta giorni, a partire dal 13 agosto.

Conncetivia voucher 2,5

Successivamente si provvederà all’espletamento della gara e all’affidamento degli interventi che riqualificheranno il centro cittadino di Poggiomarino. Il comune vesuviano partecipò al Fers – Fondo Europeo Regionale, accelerazione della spesa dei fondi strutturali, con sei progetti, tra cui anche quello per la riqualificazione di via Giovanni Iervolino. Il centro storico era stato già interessato da lavori di restyling lo scorso anno, nel tratto che va da viale dei Martiri a via Dante Alighieri. Con la riqualificazione di Via Iervolino i lavori si estenderanno fino all’incrocio con via Filippo Turati. Sarà ampliata anche la pista ciclabile per una lunghezza di alcuni chilometri e si collegherà, in futuro, con quella realizzata su via Cimitero.(Foto il sindaco di Poggiomarino Leo Annunziata)