Scafatese. Coppa Italia D. I canarini eliminano il Pomigliano

Prima grande affermazione per gli uomini di mister Esposito che eliminano nel turno secco dei preliminari il Pomigliano, detentore della coppa di D. Eppure il Pomigliano passa in vantaggio con Somma, che fredda Gallo su assist di Marasco. Il pareggio per la Scafatese arriva con Avino con un cross abortito che diventa una palombella che si spegne all’incrocio dei pali avversari.

Esposito manda in campo Malafronte che diventa ben presto il match winner. Al 40’ Manzo apre per Maio, che dà un gran pallone a Malafronte, che con precisione regala ai tifosi la gioia del gol del sorpasso. Proprio i due marcatori scafatesi: Guido Avino e Alessandro Malafronte, sono i pupilli del presidente Vaiano.