Angri. Due incidenti nel giro di poche ore. Ferito giovane paganese

Giornata campale per i caschi bianchi di Angri, caratterizzata da den due incidenti in poche ore in questo piovoso pomeriggio. Il primo sinistro si è registrato in Via Nazionale nell'intersezione con Corso Vittorio Emanuele, nei pressi della Chiesa della Madonna della Pace. Poco dopo le 15,00 un ciclomotore condotto da un giovane di Pagani si è scontrato con una Opel Corsa (con targa straniera) guidata da una cittadina bulgara. Ad avere la peggio il giovane conducente del due ruote che è stato trasportato al vicino ospedale, dove i medici si sono riservati una prognosi di trenta giorni.

A pochi chilometri di distanza, in Via Santa Maria, tra le 17,30 e le ore 18,00, sempre di questo pomeriggio, due veicoli si sono scontrati, per cause ancora da accertare. Ferito il conducente di uno dei due veicoli, mentre gli occupanti del secondo veicolo sono usciti illesi dal sinistro. Uno dei conducenti, di nazionalità albanese, è stato trasportato al vicino ospedale dal 118 “Castello” intervenuto su segnalazione della centrale operativa. Su entrambi i sinistri sono intervenuti gli agenti di Polizia Locale guidati dal comandante, la maggiore Anna Galasso, per i rilievi del caso e per cercare di ricostruire le dinamiche che hanno causato i due sinistri.
JeanFranck Parlati