Multata dalla Polizia Locale a bordo del suo Apecar

Forse un eccesso di zelo e il rispetto del codice della strada. Sta di fatto che il conducente di un Aprecar si è visto multare perchè il passeggero era “sprovvisto del casco protettivo”. A comminare la sanzione al conducente è stata la Polizia Locale di Napoli. Al tre ruote, di proprietà di una donna sarnese, è stata quindi comminata una multa storica.

La contravvenzione sarebbe stata rimediata lo scorso aprile in piazza dei Martiri, secondo quanto riportato dal quotidiano “La Città”. Quello che desta sconcerto è il fatto che la multa sia stata rimediata proprio a Napoli, dove girano, impuniti, migliaia di motorini con conducenti senza casco e spesso anche senza assicurazione o addirittura con tre persone a bordo.