Sant’Antonio Abate. Cure termali e trasporto gratis per gli anziani

Per gli anziani abatesi, cure termali e trasporto gratis. L’iniziativa promossa dall’amministrazione comunale, nell’ambito del Progetto Benessere, avviato dal comune di Sant’Antonio Abate con la collaborazione della stazione idrotermale climatica balneare dello Scrajo, avrà durata trimestrale e si chiuderà nel mese di dicembre, è volta sostanzialmente a garantire assistenza e sussidio a quanti necessitano di cure termali. Un’iniziativa rivolta specificamente agli anziani che possono richiedere di partecipare al progetto e beneficiare di cure specifiche riguardo i trattamenti termali.

Trattamenti che prevedono dodici applicazioni di bagno-terapia e altrettante di fango-terapia, con trasporto gratuito da Sant’Antonio Abate fino allo stabilimento dello Scrajo, situato sulla statale sorrentina nel vicino comune di Vico Equense. Chi è interessato può fare domanda, scaricabile anche attraverso il sito web del comune, oppure recandosi presso gli uffici comunali competenti. All’atto della presentazione della domanda bisognerà poi allegare la ricetta/prescrizione redatta dal medico sul ricettario del servizio sanitario per 12 applicazione di bagno-terapia e 12 applicazioni di fango-terapia. Il ticket, se dovuto, dovrà essere corrisposto all’atto dell’accettazione.

Agro24Spot