Angri. Grande successo per la festa della birra

Nemmeno Giove Pluvio è riuscito a smorzare la voglia dei giovani, ma anche di papà e di mamme con tanto di famiglia, pronti a degustare i 25 tipi di birra presenti lungo il percorso cittadino della quarta edizione dell’Okdoriafest, meglio conosciuto come la “Festa della Birra”, il più grande evento dedicato alla Birra ed ai sapori non solo Bavaresi per eccellenza giunto alla sua quarta edizione. Il cielo plumbeo delle prime serate è stato presto colorato dai colori della birra e dalle bollicine. Un vero successo di pubblico, tanto che durante il temporale dello scorso 5 settembre in tanti sotto i ripari di fortuna hanno attesa la clemenza del meteo per tuffarsi nell’allegria della kermesse per bere una buona birra.

Fondamentale per la buona riuscita è stato l’apporto dell’organizzazione, quella del “Il trio dell’Amicizia”, ovvero: Pietro Paolo Coppola, Marco De Simone e Mimmo Esposito che hanno curato nei dettagli logistica, location e scaletta degli spettacoli dando vita ad un evento che ha richiamo in tutta la regione, testimoniato anche dai lunghi caroselli di auto in sosta anche nell’estrema periferia . Tanti i turisti della”bionda” e molti curiosi giunti in città. Sullo sfondo tanta musica dal vivo, musica popolare, cabaret ma anche divertimento per ogni età background all’assaggio dei piatti tipici e alla vasta scelta delle 25 birre pronte ad essere spillate. La particolarità dell’evento è quella di abbinare i piatti ed i prodotti dai forti sapori, quelli locali, alla birra bavarese, due culture gastronomiche apparentemente lontane che si confrontano nei gusti e si valorizzano ed esaltano a vicenda in questi 5 giorni tra divertimento in pieno relax. L’Okdoriafest chiuderà i battenti lunedì 8 settembre, quindi c’è ancora tempo per provare una delle tante birre presenti all’evento.