Sarno. Cantiere perenne in Prolungamento Matteotti

Lavori fermi da molti mesi al Prolungamento Matteotti. Un appello ad intervenire con urgenza arriva dal consigliere comunale di opposizione Toti Orza affinché venga trovata una soluzione per questa vergogna urbana lascito dell’ex amministrazione Mancusi. Da sempre Orza è stato in prima linea per compulsare il completamento dei lavori al prolungamento senza mai risparmiare nessun tentativo. Ora dai banchi dell’opposizione, ma anche a mezzo social, Orza fa appello all’amministrazione Canfora affinché il problema venga affrontato e risolto in maniera definitiva.

Una situazione di pericolo già segnalata lo scorso agosto quando Orza sottolineò a mezzo social: “Il cantiere dinanzi agli uffici del giudice di pace è abbandonato a se stesso, creando non pochi disagi ai passanti. Faccio presente che mesi fa, su mia segnalazione, fu approvata in Giunta comunale una delibera che prevedeva anche la sistemazione della rete fognaria lungo il secondo tratto del prolungamento, fino all'incrocio con Via Cappella Vecchia, ma ad oggi, purtroppo, la situazione è ancora ferma. Ho avuto modo di parlare di tale problematica con il Sindaco Giuseppe Canfora , il quale si è reso disponibile ad un sopralluogo e a sostenere entrambi gli interventi( riqualificazione e fogne).” Ancora oggi si registra, però, una persistente situazione di degrado e di pericolo per passanti ed automobilisti.