Gori. Bollette acqua sospese per trenta giorni.

In riferimento alle fatture relative a recuperi tariffari degli anni 2006-2011, indicati in bolletta con la voce “Recupero partite pregresse ante 2012” (REPP), la Gori comunica di aver accolto la richiesta del Commissario dell’Ente d’Ambito Sarnese Vesuviano di differire l’attività di riscossione di 30 giorni.

Sarà aperto poi un tavolo di trattativa. Nei giorni scorsi il Comune di Sarno aveva sottoscritto l’istanza rivolta al Commissario. “Ora con certezza giuridica – afferma l’assessore comunale di Sarno Eutilia Viscardi – si può dire ai cittadini di non pagare”.”