Calcio. Prima Categoria. Solo un pari per l’Intercampania

L’Intercampania viene bloccata in casa dal Tramonti al termine di una gara che per le occasioni create – tra cui una traversa di Savino nel primo tempo e un palo di Di Leva nella ripresa – avrebbe meritato di vincere. Reduce da sei risultati utili consecutivi, con l’obiettivo di continuare in questa direzione, per la formazione biancorossa il primo tempo inizia però subito in salita. Il Tramonti gestisce meglio il pallone e dopo appena otto minuti di gioco trova il gol del vantaggio con Matteo Giordano che batte Raiola con un tiro dal limite dell’area. La squadra di Balestrino accusa il colpo e non trova mai gli spazi per l’imbucata giusta per le punte. Anzi sono gli ospiti a sfiorare il raddoppio al 25′ ma la traversa dice no alla conclusione di Arpino. La prima emozione degna di nota per i biancorossi arriva al 30′ con un gran sinistro su calcio di punizione di Savino con il pallone che, deviato da De Rosa, colpisce l’incrocio dei pali. Due minuti più tardi si fa vedere Di Leva con un insidioso tiro-cross. L’ultimo brivido prima dell’intervallo arriva da Arpino con un tiro forte ma centrale, bloccato da Raiola.

La ripresa si apre con un’Intercampania caparbia e volitiva. La compagine sarnese diventa padrona del campo e schiaccia gli avversari nella loro metà campo. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Di Leva inzucca per il gol dell’1-1 ma il palo gli dice di no. I padroni di casa insistono e al 14′ sfiorano il pareggio con Capistrano. Al 19′ è ancora la formazione biancorossa a fare paura agli ospiti ma Gigi spreca tutto da due passi calciando fuori misura. Gli ospiti sono visibilmente in difficoltà nella seconda frazione con un gioco farraginoso a centrocampo, reso vivace da qualche spunto di Arpino o qualche contropiede veloce che tuttavia si concretizza in un nulla di fatto. Gli ultimi 20 minuti di gioco sono in favore degli uomini di Balestrino che con gli inserimenti dalla panchina alimenta la spinta offensiva dei suoi. Al 31′ ci prova Di Leva ma il suo tiro potente si spegne sul fondo. Negli ultimi minuti il Tramonti subisce l’assedio dell’Intercampania che al 38′ raggiunge il meritato pareggio con un gran tiro da fuori area di Di Leva che incenerisce De Rosa.