Appello del Consigliere regionale Gambino al Corecom

Il Consigliere Alberico Gambino chiede al Corecom di istituire una seduta settimanale in relazione al tentativo di conciliazione tra gli utenti del territorio salernitano ed i maggiori gestori telefonici nazionali nella città di Salerno.

“Ho prodotto istanza al CORECOM, ai gestori telefonici nazionali, e per conoscenza all’AGCOM,- ha dichiarato l’On. Alberico Gambino- per verificare la possibilità di istituire una seduta settimanale in relazione al tentativo di conciliazione tra gli utenti della Provincia di Salerno ed i maggiori gestori telefonici nazionali in una struttura della Regione Campania che abbia la propria sede a Salerno.
Ciò si richiede con l’obiettivo di essere vicini agli utenti (non tutti dotati di pec e firma digitale), agli avvocati ed alle associazioni dei consumatori e di categoria dell’intero territorio salernitano che, a volte, anche per una sola pratica e per problematiche non sempre rilevanti, sono costretti- essendo obbligatorio il tentativo di conciliazione prima di fare ricorso al giudice- a recarsi presso il Consiglio Regionale, affrontando spese di trasporto e dispendio di tempo, al fine di sviluppare e consolidare politiche a favore degli utenti stessi. In tal modo, la Pubblica Amministrazione si avvicina alle esigenze dei cittadini, rendendo più facile i rapporti con le stesse”.