Assemblee sindacali nei siti archeologici. Disagi per i turisti

Sarà una tre giorni all’insegna dei disagi e delle polemiche nei pressi delle aree archeologiche di Pompei, Ercolano, Oplonti, Boscoreale e Stabia.
Per i prossimi tre giorni, infatti, per i visitatori dei siti archeologici del napoletano potrebbero verificarsi problemi a causa di alcune assemblee sindacali. Ad annunciarlo la Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Pompei, Ercolano e Stabia. A riunirsi in assemblea sono i lavoratori di Uil, Flp, Unsa e Rsu. Contestano l’organizzazione del lavoro e il dover essere costretti a lavorare in prefabbricati di cemento-amianto.

Luigi Novi