Sant’Egidio. Manca l’interrogazione sulla “Rete dei sindaci”, la minoranza lascia l’aula

Il gruppo Consiliare di minoranza “Sant’Egidio Viva” non ha partecipato ai lavori del Consiglio Comunale di ieri 27 novembre. Dopo una dichiarazione del capogruppo Roberto Marrazzo anche i consiglieri Maria Ferraioli e Mario Cascone hanno abbandonato l’aula consiliare in segno di protesta per il mancato inserimento all’ ordine del giorno dell’interpellanza presentata il 30 ottobre relativa all’adesione anche del comune di Sant’Egidio alla Rete dei Sindaci Ato3.

L’ex sindaco Marrazzo ha anche stigmatizzato la mancata pubblicità data alla convocazione del Consiglio Comunale (vista la non affissione dei manifesti di invito alla cittadinanza) lamentando, altresì, “la latitanza dell’amministrazione Comunale su temi di rilevante interesse come il mancato rinnovo della Commissione per il Paesaggio che ha prodotto una stasi nell’esame delle pratiche edilizie”.

Dopo un vivace scambio di battute con il sindaco, i consiglieri di minoranza hanno poi abbandonato i lavori. Un gesto forte che introduce una fase amministrativa che si preannuncia di aspro confronto.