Serie D. La Scafatese di Esposito beffata ancora allo scadere

Ancora una volta la Scafatese di mister Esposito viene beffata allo scadere. Anche il Francavilla serve la beffa al 90’ con una rete di Sperandeo che complica le cose per la squadra del patron Vaiano. La Scafatese era riuscita addirittura passata in vantaggio nella prima parte di gara con un rigore realizzato da Davide Evacuo, poi si era chiusa in difesa per tutto il resto della partita.

Una vera saracinesca il portiere Caliendo. Fino al 42esimo della ripresa quando Mansour al stende Caliendo, il resto lo fa Sperandeo allo scoccare del minuto 90 tolgono punti fondamentali ad una squadra ora con il morale a pezzi. Per la Scafatese di Vaiano la la spedizione in terra di Lucania significa terza sconfitta consecutiva.