Pagani. Toscano (Pd): “Minoranze escluse dai tavoli delle decisioni”

Polemiche a Pagani, all’indomani della conferenza dei capigruppo. Emilio Toscano, segretario cittadino del Pd, in una nota lamenta problemi nella convocazione della minoranza alle riunioni.

“L’ esclusione delle minoranze dai tavoli politici e dalle questioni di urgenza così rilevante per la città è un chiaro segnale di disorganizzazione e di mancanza di criteri chiari e funzionali che dovrebbero essere alla base delle convocazioni -scrive-. E con rammarico, mi rendo conto che, ad oggi, c’ è ancora esigenza e motivo di recriminare sul fronte organizzativo. Questo la dice lunga sull’ efficienza del lavoro del Presidente del Consiglio. Non so, se questa sia una dimenticanza o una volontà, ma è evidente che Antonio Donato, perde ancora colpi, trascurando date ed orari a cui, probabilmente, attribuisce per sua abitudine, poca importanza”.