Pontecagnano. Arrestato uno dei rapinatori della rivendita tabacchi

Individuato uno dei presunti autori della rapina messa a segno ieri mattina in una rivendita di tabacchi di Pontecagnano Faiano.

Nella rete è finito un 22enne salernitano, G.S. le sue iniziali. Il pregiudicato è stato trovato in possesso della moto impiegata per la rapina, dei caschi, dei passamontagna e dei guanti utilizzati nel corso dell’episodio delittuoso.

Le indagini della Squadra Mobile hanno permesso di acquisire elementi utili all’individuazione anche del complice che è stato, al momento, denunciato a piede libero.

Nel corso delle indagini è emerso che i due, ieri, prima di compiere la rapina alla rivendita tabacchi, avevano provato ad assaltare un’agenzia di un Istituto di Credito, desistendo poi dall’intento criminoso poiché il direttore dell’agenzia, accortosi degli anomali movimenti esterni alla banca, aveva bloccato le porte.

Subito dopo, i due a bordo di una moto poi risultata rubata, avevano rapinato la rivendita tabacchi. I due, travisati con passamontagna e caschi integrali, armati di pistola, erano riusciti ad impossessarsi di contanti e valori per un importo complessivo di circa 8.500 euro.