Sarno. Operazione Poker, divieto di dimora per Franco Annunziata

Operazione Poker, il consigliere comunale di Sarno, Franco Annunziata, ex consigliere provinciale, risulta tra le persone coinvolte nel blitz del Ros, che all’alba di oggi hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa, su richiesta della locale Procura Distrettuale Antimafia, nei confronti di 21 indagati per associazione di tipo mafioso, estorsione, scambio elettorale politico mafioso e altri delitti aggravati dalle finalità mafiose nonché per associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti.

Al centro delle indagini del Ros gli affari del clan sarnese dei Serino.

Franco Annunziata è stato colpito da divieto di dimora a Sarno. Il noto politico era candidato a sindaco con il sostegno di tre liste alle ultime amministrative.