Castel San Giorgio. Gori, ordinanza del sindaco vieta i distacchi dei contatori

Il Sindaco di Castel San Giorgio, Franco Longanella, comunica di aver emesso ordinanza con la quale si fa divieto alla società Gori Spa, nella propria qualità di gestore del Servizio Idrico Integrato dell’Ambito Territoriale Ottimale (Ato) n.3 della Regione Campania, di procedere, fino a nuova disposizione, al distacco dei contatori idrici ed alla sospensione dell’erogazione dell’acqua potabile su tutto il territorio di Castel San Giorgio.

L’ordinanza è stata emessa a seguito della riunione tenutasi a Sarno nei giorni scorsi, alla quale ha preso parte anche il Comune di Castel San Giorgio quale componente della Rete dei Sindaci per l’Acqua Pubblica dei Comuni dell’ATO3, e dopo alcune segnalazione da parte di cittadini-utenti residenti a Castel San Giorgio, che hanno lamentato l’indiscriminata, grave e autoritaria azione posta in essere da Gori negli ultimi tempi relativa al distacco del contatore idrico o alla sospensione dell’erogazione idrica.