Pagani. “Armonie del Tempo”, concerto dell’Orchestra Filarmonica Campana al Circolo Unione

Ritorna la musica sinfonica nella stagione 2014-2015 “Armonie del Tempo” dell’Orchestra Filarmonica Campana con il concerto del 21 Febbraio ore 21.15 presso la Sala Mario Ferrante del Circolo Unione di Pagani.

Il maestro Ivan Antonio salirà sul podio per riprendere l’esecuzione dell’integrale delle Sinfonie di Ludwig van Beethoven, percorso intrapreso dalla Filarmonica negli ultimi anni e che ha come obiettivo quello di raggiungere una costante attitudine alla ricerca e all’approfondimento di questo repertorio che ha contribuito ad edificare il Romanticismo musicale.

Dopo le tre sinfonie, (I, V, VII) già interpretate nelle scorse stagioni concertistiche con la direzione di Giulio Marazia, che hanno descritto con efficacia il punto di partenza e l’approdo mediano del sinfonismo di Beethoven, dai folgoranti tentativi d’esordio della Prima, con cui il compositore di Bonn cerc di eguagliare e superare i modelli di Haydn e Mozart, alla partitura forse più iconica della sua produzione (e di tutta la ‘musica classica’), la celebre Quinta, che per gli ascoltatori dell’epoca fu clamorosa e fortemente toccante, continuando a rappresentare un’esperienza intensa per tutte le generazioni a seguire, riparte progetto di ricerca con una nuova interpretazione proprio della celeberrima quinta sinfonia di Beethoven. Completa il programma del concerto la Sinfonia dal “Barbiere di Siviglia” di Gioacchino Rossini e la suite n.1 op. 46 dal “Peer Gynt” di Edvard Grieg.