Pagani. Operazione Criniera. Riesame accoglie in parte l’ appello della Dda

Il tribunale del Riesame si è pronunciato in merito all’appello proposto dai pm della Dda che avevano chiesto il carcere per 41 degli indagati nell’nell’ambito dell’operazione Criniera.

In particolare, i giudici hanno accolto la richiesta dei pm , disponendo la misura cautelare in carcere, per il consigliere regionale Alberico Gambino, il consigliere comunale Massimo D’Onofrio, Daniele Confessore, Vincenzo Confessore, Giuseppe De Vivo, Francesco Fezza e Alfonso Cascella. il Riesame ha inoltre disposto la sostituzione delle misure in atto con quella della custodia in carcere per Gennaro Napolano e Michele Califano. Il provvedimento è sospeso in attesa di un eventuale ricorso per Cassazione,

L’appello del pubblico ministero è stato respinto per Gerardo Cascone detto Aldo, Renato Cascone e gli altri indagati.