Sarno. Piano sosta, parte l’installazione delle colonnine. Ecco tutte le novità

Il nuovo piano della sosta voluto dall’Amministrazione Canfora prevede l’installazione delle colonnine elettroniche (erogatrici di ticket) che saranno posizionate nei luoghi di maggiore frequentazione e consentiranno l’acquisto diretto del ticket, rilasciando il tagliando anche per la sola frazione di un’ora. Le novità sono sostanziali e saranno operative dal prossimo 3 marzo.

Il pagamento non partirà più dalle 8 con orario continuato, ma sarà attivo dalle 9 fino alle 13 e poi riprenderà alle 15, per agevolare l’ingresso e l’uscita dalle scuole, senza pesare sui genitori. Dimezzato rispetto a prima il costo orario che sarà di 50 centesimi per la prima ora e di trenta centesimi per le ore successive. Anche per gli abbonamenti si pagherà di meno. I residenti pagheranno non più 300 euro annui, ma 80 euro, mentre i commercianti e i professionisti, che nel piano precedente non avevano diritto a nessuna forma di agevolazione, potranno usufruire di un abbonamento annuo di 120 euro, pari a 10 euro al mese. Previste, inoltre, altre forme di agevolazioni per i portatori di handicap e i medici in visita domiciliare.