Nocera Inferiore. Procedono i lavori per sistemare strade, piazze e luoghi di aggregazione

Ultimato in mattinata il manto d’asfalto di un lungo tratto di Via Atzori e circa trecento metri in Via San Pietro. Dopo diversi interventi effettuati da Telecom, Enel e Società di distribuzione del gas, le due strade presentavano diversi tratti critici dissestati. L’Amministrazione Torquato ha provveduto al rifacimento del manto stradale e dopo due giorni di preparazione in mattinata si sono ultimati i lavori di ripristino.

Procedono celermente anche gli interventi decisi dall’Amministrazione per riportare così come era nel tempo passato e come immortalato in vecchie foto d’epoca, il muro di separazione tra il marciapiede ed un cortile privato in Via Nicotera all’incrocio con il Corso Vittorio Emanuele. In effetti si sta procedendo al rifacimento della parete per riportarla così come era, resa oramai fatiscente dagli anni trascorsi, sicuramente più di cento anni, e di quell’angolo riportato in tante foto ricordo che riprendevano un gruppo di bambini accovacciati attorno al fontanino, anch’esso ripristinato. Nell’occasione sarà rifatto anche il tratto di marciapiede che è compreso nella lunghezza della parete.

Infine si sta procedendo anche al risanamento e alla messa in sicurezza dei muri della vecchia Pretura situati in Piazzetta Petrosini. E’ dal terremoto dell’80 che insistono alcuni muri con archi e vecchi gradini rimasti in vista dopo l’abbattimento della vecchia Pretura a seguito del terremoto dell’80. Saranno risanati gli spazi a vista, ripuliti delle erbacce cresciute e messi in sicurezza gli archi che saranno illuminati con fari che creeranno dei giochi di luce. Il tempo di consegna di questi interventi sono previsti a breve.