Angri. L’alberghiero conquista l’autonomia

Il Tar Campania riconosce l’autonomia dell’Isis Giustino Fortunato con l’annessione definitiva della sezione alberghiera mettendo fine al contenzioso durato circa tre anni con l’alberghiero di Pagani.

Ad annunciarlo durante un’esercitazione pratica degli alunni e’ stato il dirigente scolastico Giuseppe Santangelo. “Si concretizza un naturale percorso in cui viene riconosciuto il ruolo e la validità dell’idea politica dell’ente Provincia nel momento in cui decise di confermare con piena legittimità l’esistenza della sezione di Angri dandogli la doverosa autonomia”.

Per il dirigente scolastico si tratta di un obiettivo raggiunto condivido con enti e istituzioni “Ringrazio quanti si sono adoperati per il positivo epilogo della vicenda che ci rafforza sul territorio e ci spinge a guardare avanti verso nuovi prestigiosi traguardi”.

L’Isis G.Fortunato ha intrapreso azioni significative a supporto della vasta platea di circa 1200 allievi fornendo occasioni concrete di alternanza scuola/lavoro. Durante l’esercitazione pratica presso la sede di Via Cuparelle sono stati presentati i nuovi laboratori di cucina e sala finanziati con fondi europei.