Angri. Biblioteca. Ferraioli: “La gente ha bisogno di servizi reali e non di inaugurazioni”

“Le cerimonie di inaugurazione e i proclami servono a poco se poi non si lavora per garantire i servizi alla comunità angrese”. Il candidato sindaco Cosimo Ferraioli evidenzia la persistente chiusura del centro di aggregazione giovanile per la cultura e la legalità (ex biblioteca comunale) di via Incoronati è ancora chiuso all’utenza.

“Ad un mese di distanza dall’inaugurazione resta ancora chiusa la ex biblioteca di via Incoronati. La gente ha bisogno di “Servizi Reali” e non inutili proclami. A volte si ha la sensazione che questi eventi servano soltanto a soddisfare la voglia personale di tagliare nastri”.

Ferraioli ribadisce la necessità di avviare una pianificazione amministrativa che sia armonica e funzionale alle esigenze della collettività evitando di lanciare proclami per opere pubblicizzate in maniera imponente, inaugurate ma non inutilizzabili dai cittadini angresi.