Salerno. Arrestato uno spacciatore

Nel corso di servizi investigativi sullo spaccio di droga a Salerno, svolti da personale della Polizia di Stato appartenente alla Squadra Mobile della Questura, a conclusione di una perquisizione personale, è stato arrestato in flagranza di detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti, G. T. salernitano di 58 anni, già noto alle forze dell’ordine per diversi precedenti specifici.

Nel corso della perquisizione, avvenuta in un quartiere orientale della città, i poliziotti hanno trovato addosso al Trapanese e sequestrato circa 136 grammi di hashish e 112 grammi di canapa indiana.

La successiva perquisizione presso l’abitazione dell’arrestato ha consentito agli agenti di sequestrare anche un bilancino di precisione, 30 bustine di cellophane vuote utili per il confezionamento delle dosi e un coltello a scatto con lama lunga 10,50 cm utilizzato per la suddivisione delle dosi.

In base alla quantità di droga sequestrata, i poliziotti hanno accertato che lo spacciatore ne avrebbe ricavato, approssimativamente, 300 dosi di canapa indiana e 700 dosi di hashish.

L’arrestato, come disposto dall’Autorità Giudiziaria, è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo che si terrà nella giornata odierna.