Poggiomarino. Ambiente. Studenti premiati con l’EcoQuiz

Hanno totalizzato oltre 380mila punti i primi tre della classifica di EcoQuiz, il gioco promosso dall’assessorato all’Ambiente del Comune di Poggiomarino attraverso una App per smartphone. Ai primi tre classificati sono andati un tablet di ultima generazione: hanno preso parte gli alunni delle scuole medie e superiori di Poggiomarino ed in totale sono state realizzate oltre 28mila partite dai circa 550 studenti iscritti. Numeri importanti, inoltre, anche per la Pagella di Capitan Eco, concorso invece riservato alle scuole elementari: ai vincitori di questo secondo “gioco” sarà concessa la possibilità di visitare l’isola del Wwf di Conza, in provincia di Avellino.

Le classi più brave sono state la quarta A del plesso di Flocco, la terza D del Capoluogo, la quarta A e la quarta C della De Filippo, la quarta A del Miranda e la quinta A di Tortorelle. Soddisfatto l’assessore all’Ambiente, Gerardo Aliberti: «Nei giorni scorsi la raccolta differenziata a Poggiomarino ha superato per la prima volta il muro del 60%. È chiaro che parte del merito è anche dei nostri ragazzi, giovanissimi e bambini che in massa hanno partecipato alle nostre iniziative».