Circumvesuviana. Agitazione del personale, saltate oltre cento corse

Giornata nera quella di ieri per la Circumvesuviana. Caos sulle linee ferrate per la protesta dei dipendenti per la mancata erogazione dello stipendio e contro la discussa gestione aziendale da parte dei vertici dell’EAV.

Nella sola giornata di ieri sono state soppresse circa un centinaio di corse, tra cui circa 30 tra Napoli e Sorrento (tutte le 6 corse del Campania Express), oltre 20 da Napoli a Poggiomarino, ed una decina tra Napoli e Sarno e tra Napoli e Baiano, oltre a una quindicina di corse locali, tra Napoli ed Acerra e tra Napoli e San Giorgio.