Terzigno. Problemi per Ranieri al primo consiglio comunale

In scena il primo consiglio comunale dell’amministrazione Ranieri. Alla presidenza seduto Pasquale Ciaravola. Unica assenza giustificata quella del senatore Auricchio che ha fatto pervenire una nota scritta. Partenza con il botto. Il consigliere Angelo Annunziata, eletto nella lista “La Campana” a sostegno di Ranieri ha manifestato disappunto per l’orario della convocazione e al termine del suo intervento ha clamorosamente lasciato l’aula.

Annunziata ora rimane nel limbo dell’assise in attesa di possibili chiarimenti con il primo cittadino Ranieri già alle prese con una maggioranza turbolenta. La votazione ha portato all’elezione di Giuseppe De Simone eletto con undici voti favorevoli e quattro astenuti (i consiglieri di minoranza).

Vicepresidente, con voto unanime, è stato eletto Pasquale Ciaravola. Nominata anche la commissione elettorale. Indicati i consiglieri Autilia Carillo, Antonio Vaiano e Maria Grazia Sabella. Infine Ranieri ha presentato la sua giunta.

Foto (Il fatto Vesuviano)