Pompei. Rogo in Via Ripuaria

Via Ripuaria fa tornare a parlare di sé negativamente. Dopo la tragedia che vide coinvolta la Anna Ruggirello e Nunzia Cascone madre e figlia morte annegate nel fiume Sarno, in seguito a un incidente d’auto la strada che costeggia il fiume Sarno è stata interessata da un incendio ad un canneto nei pressi della carreggiata, già ristretta, per un cantiere legato ai lavori legati all’erosione prodotta dal fiume Sarno nel sottosuolo.

Il rogo ha reso difficile la circolazione in entrambi sulla corsia di marcia rendendo difficoltoso il transito anche a causa della coltre di fumo che ha letteralmente invaso la corsia di marcia. Sul posto immediato l’arrivo dei Vigili del Fuoco e della Polizia Locale che dovranno stabilire le cause del rogo.