Sant’Egidio del Monte Albino. Paese sporco. E’ protesta

Un paese pattumiera. Così si presenta Sant’Egidio del Monte Albino e le sue storiche frazioni: Orto Loreto e San Lorenzo, da tempo abbandonate ad un preoccupante degrado. Totalmente assente il servizio di raccolta e di spazzamento, come viene denunciato anche sul social con le foto postate da cittadini indignati.

Rifiuti di ogni genere sono disseminati lungo le aiuole e gli spazi pubblici, particolarmente sporche ed imbrattate sono: l’area del parcheggio di Via Gerardo Manzo nella frazione di San Lorenzo e la zona antistante il varco per l’accesso al mercato ortofrutticolo comunale in Località Quarto.

Luciano Verdoliva

Foto dal web