Scafati. “PIP fantasma”, Cucurachi attacca

PIP, non si placano le polemiche a Scafati. Dura presa di posizione del consigliere del PD Marco Cucurachi.

“Anche il Piano degli insediamenti produttivi di Scafati, come tutte le grandi opere pubblicizzate da Aliberti ( PUC, EX COPMES, POLO SCOLASTICO etc.), e’ destinato al fallimento a seguito del mancato stanziamento dei 24 milioni di euro necessari per il suo avvio – dichiara -. Lo conferma la Regione Campania, chiarendo che il Comune di Scafati non rientra tra i Comuni destinatari di fondi per piu’ di 5 milioni di euro, oggetto di proroga. Se si considera che il Comune ha debiti per milioni di euro da restituire ai proprietari espropriati dei beni, a seguito dei pronunce definitive della Cassazione, si capisce che a Scafati regna la spettacolarizzazione del nulla, con danni e conseguenze gravissime che graveranno sulla nostra Citta’ per anni. La verita’ – prosegue – ‘ che c’e’ poca responsabilità, molta approssimazione e tanta arroganza. Scafati cambia?”.