Capi contraffatti, operazione della Guardia di Finanza

Borse e capi di abbigliamento contraffatti: scoperti dalla Guardia di Finanza due opifici di produzione clandestina nel cuore di Napoli. 14 persone sono state denunciate. Gli opifici si trovavano nelle zone di San Pietro a Patierno e Poggioreale. Per quanto riguarda le borse l’ipotesi, per l’alta qualità della lavorazione, è che le stesse fossero destinate ad un mercato diverso da quello da strada. Sequestrati oltre ai due locali, 13 macchinari da lavoro, 10 cliché, 5 banconi da lavorazione, 710 prodotti finiti recanti marchio contraffatto, 26.607 tra prodotti semilavorati ed accessori.