Scafatese calcio 1922 – Città di Nocera 1910: richiesta porte aperte

L’assessore allo Sport del Comune di Scafati, Diego Chirico, il presidente dell’ASD Scafatese Calcio 1922, Vincenzo Cesarano, e il presidente dell’ ASD Città di Nocera, Nicola Padovano si rivolgono al Prefetto di Salerno, Antonella Scolamiero e al Questore Anzalone, per chiedere che la gara fissata per domenica, 18 ottobre, alloe ore 15.30 presso lo Stadio “Comunale 28 Settembre 1943” di Scafati (SA), possa essere disputata a porte aperte.

“Si comunica all’Ill.mo PREFETTO DI SALERNO e all’Ill.mo QUESTORE DI SALERNO – si legge nella nota – la totale disponibilità per la disputa della suddetta gara alla presenza della tifoseria ospite, a tal fine, la società SCAFATESE CALCIO 1922 si impegna ad inviare alla società ASD CITTA’ DI NOCERA 1910 500 BIGLIETTI relativi al settore ospiti, da vendersi nella Città di Nocera Inferiore e Nocera Superiore con comunicazione e indicazione di nome, cognome e data di nascita degli acquirenti di ogni singolo tagliando del settore ospiti dello Stadio “Comunale 28 Settembre 1943″ di Scafati (SA).
L’assessore allo Sport si impegna, altresì, all’installazione di una barriera divisoria nella Via Domenico Catalano in occasione della partita di calcio, al fine di separare l’ingresso tra il settore ospiti e il settore locali”.