Incendio in discoteca a Bucarest, muore giovane napoletana

Non ce l’ha fatta la ragazza napoletana rimasta gravemente ustionata nell’incendio divampato il 30 ottobre in una discoteca di Bucarest.

Tullia Ciotola, originaria di Napoli, era a Bucarest per un corso del programma Erasmus. Il bilancio delle vittime è salito a 39.

Foto dal web