Scafati. Consulta Immigrati, Noi con Salvini contro la proposta del PD

Consulta per gli immigrati, Noi con Salvini plaude alla scelta dell’amministrazione Alibertidi bocciare la proposta del Pd.

“Riteniamo, visto che sicuramente si parlava di immigrati in regola con la legge ed integrati, che non debbano esserci episodi di razzismo nei confronti degli italiani, dando, a chi ha uguali diritti ed uguali doveri garantiti dalla legge ulteriori aiuti;se poi si parlava di clandestini presenti sul territorio, ribadiamo che bisogna provvedere nei loro confronti con provvedimenti di identificazione ed espulsione immediata – si legge in una nota -. Su una sola cosa concordiamo e cioè che vanno colpiti duramente quegli italiani che si arricchiscono fittando in nero abitazioni per clandestini e facendoli lavorare senza contratti. Invece di pensare a dare sostegno ed aiuto a chi arriva in Italia in modo illegale, ricevendo già cospicua assistenza con i soldi nostri e che la comunità europea continua a stanziare, si provvedesse a dare casa lavoro e aiuti economici agli italiani in difficoltà, si provvedesse a schedare attraverso le impronte digitali chi non è in regola con le leggi del nostro paese,così come richiesto più voltedalla comunità europea che ci ha messo in mora propinandoci una salata multa proprio perché questo non viene fatto, atto ancor più necessario in un momento come questo dove ormai è un dato di fatto che i terroristi arrivano mescolandosi tra i profughi. Siamo sorpresi – conclude la nota – che tale proposta abbia avuto l’avallo di una parte di opposizione di centro-destra che a livello nazionale concorda con le nostre posizioni mentre a livello locale fa l’esatto contrario”.