Scafati. Grande Sarno, Paolino: “Non abbassiamo la guardia”

Lavori per la realizzazione della rete fognaria, il Consigliere regionale Monica Paolino da sapere che gli interventi proseguono. “Dopo l’inizio dei lavori del I stralcio funzionale in via Cristoforo Colombo e nelle traverse di via Dante Alighieri, dal 25 gennaio i lavori proseguiranno in via Nuova S. Marzano. Si partirà dall’incrocio di via Lo Porto verso il confine con Poggiomarino. Il cantiere sarà mobile, procedendo per stralci lungo la strada per non creare troppi disagi alla circolazione”. Si legge in una nota.

“Grazie al lavoro sinergico messo in campo nel corso del governo Caldoro, che ha finanziato l’opera per 37 milioni di euro (Scafati, Boscoreale, Calvanico e Siano) i lavori proseguono a ritmo spedito. L’attenzione sull’andamento degli stessi è sempre stata forte, così come continueremo a vigilare sul ‘Grande progetto Sarno’. Opera, che è stata oggetto di una mia interrogazione all’assessore all’Ambiente e Urbanistica Fulvio Bonavitacola e che, per la sua fondamentale importanza, merita di andare avanti – va avanti Monica Paolino -. Tale progetto, come è ormai noto, ha come obiettivo principale quello di abbattere l’esposizione al rischio alluvione di decine di migliaia di persone, vittime di allagamenti per l’esondazione, in fase di piena del fiume Sarno, con grave pericolo per l’incolumità fisica e danni ingenti”.