Sarno. Diprè e il vicesindaco, scontro via social

Un botta e risposta al vetriolo tra Andrea Diprè ospite il prossimo 28 gennaio alla fiera Campionaria di Sarno e il vicesindaco Gaetano Ferrentino.

Conncetivia voucher 2,5

A suscitare la reazione dell’esponente dell’amministrazione Canfora, un post pubblicato su Facebook dal controverso personaggio, noto per i suoi video hot.

“… complimenti al Sindaco di questa Città per essersi giustamente prostrato all’ Assolutismo Dipreista. AHAHAH!”. Questa una delle frasi che hanno suscitato la reazione di Ferrentino, che ha risposto così:
“Egregio sig. Diprè, non ho il piacere di conoscerla, ma sicuramente l’amministrazione comunale di Sarno, che non ha patrocinato la sua iniziativa, non si rispecchia nel suo credo, nei valori di cui si fa portatore e non si prostra a nessuna nuova corrente di pensiero. Lei è libero di manifestare legittimamente le sue idee senza coinvolgere, però, le istituzioni. la pregherei, quindi, di cancellare tale post e di servirsi di forme di pubblicità diverse ostentando meno notizie che sbeffeggiano l’amministrazione”.

Arriva anche la nota dell’amministrazione.
“Dopo le frasi vergognose apparse sul profilo facebook di un certo Andrea Diprè, l’Amministrazione Comunale si dissocia da tali gravi affermazioni che sbeffeggiano il Sindaco e la comunità sarnese, riguardanti una iniziativa fieristica in programma il 28 gennaio che il Comune di Sarno non ha mai patrocinato. L’Amministrazione Comunale condanna il comportamento di chi le ha scritte e degli organizzatori, riservandosi ogni azione legale a tutela della propria immagine e onorabilità”.

Comunicato ufficiale Fiera Campionaria città di Sarno:

“A causa delle recenti dichiarazioni rilasciate da Andrea Diprè sulla sua pagina Facebook riguardo il suo impegno del 28 Gennaio come ospite qui in fiera, si è deciso di annullare ogni tipo di impegno e disdire il tutto”.