Incidente sul lavoro, 57enne cade da una scala e batte la testa

Incidente sul lavoro intorno alle 14:30 a Sanza nel cantiere della ditta incaricata dei lavori di manutenzione della rete di protezione lungo la super strada 517 Bussentina. Un operaio di 57 anni, M.A. le sue iniziali, originario di Caserta, mentre stava tendendo un cavo, ha perso l’equilibrio ed è caduto da una scala alta tre metri, battendo violentemente la testa su un cordolo di cemento.

Immediati i soccorsi del personale del 118. L’operaio è stato trasportato d’urgenza all’Ospedale di Vallo della Lucania, dove è stato ricoverato in prognosi riservata per grave trauma cranico.

Sul posto i carabinieri della stazione di Sanza, insieme al personale del dipartimento di Prevenzione infortuni sul lavoro di Vallo della Lucania. Intanto il cantiere è stato sottoposto a sequestro.