Cenò al ristorante cinese, si rifiutò di pagare il contro e ferì i titolari, arrestato

Ieri sera, a Battipaglia, i Carabinieri hanno arrestato B.C. pregiudicato di 44 anni, in ottemperanza all’Ordinanza di aggravamento della misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dalla Corte di Appello di Salerno.

Il provvedimento scaturisce dalle numerose violazioni, riscontrate dai Carabinieri, alle prescrizioni imposte dagli arresti domiciliari, cui il l’uomo risultava sottoposto in quanto in attesa di giudizio per concorso in lesioni personali aggravate e resistenza a Pubblico Ufficiale, reati commessi la sera del 2 agosto 2015.

Quella sera, dopo aver consumato una cena al ristorante cinese in via Matteo Ripa, si rifiutò, insieme ad altri, di pagare il conto, ferendo con un coltello i titolari del locale e scagliandosi contro i poliziotti per sottrarsi all’identificazione.

L’uomo è stato trasferito in carcere.