Angri. Rapina a Corso Italia, nel mirino un rappresentante

Rapina, nel primo pomeriggio di oggi, ad Angri. Il colpo è stato messo a segno intorno alle 15, in pieno centro, lungo Corso Italia. Vittima un agente di commercio nel settore dell’ottica, che arrivava dal napoletano, e che era in attesa di un commerciante angrese.

Il malvivente, armato di pistola, ha costretto l’agente di commercio a scendere dal veicolo e si è dileguato a bordo della vettura della vittima. Non si esclude che il rapinatore, che probabilmente era in compagnia di altri complici, abbia seguito il rappresentante nel suo viaggio per attendere il momento giusto per agire.

In un primo momento si era diffusa la notizia del ritrovamento dell’auto che però è stata smentita.