Strade Grovieria e poco sicure. 10 milioni di euro per la messa in sicurezza

Strade groviera. L’Anas da il via a due appalti triennale per un valore complessivo di10 milioni di euro. I due appalti fanno parte dei tre totali banditi, per un valore complessivo di 15 milioni di euro. La durata sarà triennale e interesserà i lavori di manutenzione delle pavimentazioni e della segnaletica orizzontale lungo alcune strade di competenza tra le province di Caserta, Avellino, Benevento, Napoli e Salerno.

L’esecuzione di lavori contribuiranno a migliorare notevolmente gli standard di sicurezza lungo le strade interessate dagli interventi. Interessata dagli interventi anche la Strada Statale 268 del Vesuvio”, il Raccordo Autostradale 2 “Salerno – Avellino” e la Statale 18 “Tirrena Inferiore”.

Gli interventi rientrano nel progetto Anas “#bastabuche” e saranno attivati mediante la procedura di Accordo Quadro, che garantisce la possibilità di eseguire i lavori con rapidità e a un prezzo favorevole nel momento in cui si manifesta il bisogno, consentendo quindi risparmi di tempo e risorse e una maggiore efficienza.

Foto dal web