Referendum per la fusione delle due Nocera, nuovo incontro

Dopo la prima iniziativa pubblica del Comitato per il referendum sulla fusione di Nocera, tenutasi presso il Convento di Sant’Antonio a Nocera Inferiore il 27 aprile scorso, i promotori hanno deciso di organizzare una seconda iniziativa pubblica presso il Bar Ever Garden di Nocera Superiore il giorno 14 maggio, alle ore 18:00.
Anche questa iniziativa avrà il compito di incontrare la cittadinanza, confrontarsi con quanti sono scettici o apertamente contrari, e consentire a quanti sposano l’iniziativa di aderire al Comitato e, eventualmente, contribuire ai tavoli tematici che nelle prossime settimane inizieranno ad operare sulle prospettive comuni alle due città.

È possibile contattare il Comitato anche tramite mail, all’indirizzo referendumnocera@gmail.com

Le tematiche individuate sono:
– AMMINISTRAZIONE: accesso ai finanziamenti regionali ed europei, bilancio, gestione economica e finanziaria, polizia municipale, sicurezza, tributi;
– ATTIVITÀ PRODUTTIVE: fiere e mercati, agricoltura, artigianato, commercio, industria, turismo, fundraising;
– CULTURA: istruzione, recupero e gestione patrimonio archeologico, gestione strutture per la fruizione culturale e sportiva;
– TERRITORIO: messa in sicurezza del territorio, tutela dell’ambiente, urbanistica e gestione periferie, mobilità e trasporto pubblico, gestione rifiuti;
– TERZO SETTORE: asili, assistenza alla persona, servizi sociali, servizi per anziani e disabili;

L’assoluta apertura ed il confronto, saranno le costanti del lavoro del Comitato, poiché riteniamo fondamentale coinvolgere i cittadini delle due Città su un tema che, oltre a portare nel più breve tempo possibile al Referendum – in cui il popolo nocerino si potrà esprimere sul proprio destino – ha l’ambizione di recuperare un senso di appartenenza ad una storia e un destino comune.

Comunicato del Comitato per il Referendum sulla Fusione di Nocera