La Guardia di Finanza scopre una casa di cura abusiva

Una casa di cura abusiva e sconosciuta al fisco è stata scoperta dalla Guardia di Finanza a Marano. L’appartamento che ospitava quattro anziani era privo di infermeria, servizi igienici assistiti e di interventi per l’eliminazione delle barriere architettoniche.

Oltre alla casa sono stati sequestrati numerosi psicofarmaci e altri medicinali, alcuni dei quali scaduti. Gli anziani sono stati trasferiti in un altro ricovero. Un uomo è stato segnalato alla procura di Napoli nord per aver gestito la casa di riposo, oltre che in ‘nero’, in assenza di ogni autorizzazione sanitaria e di pubblica sicurezza, con smaltimento illecito di rifiuti speciali ospedalieri.

Ansa