Scafati. Ex Copmes, venduto un altro capannone

Si è conclusa ieri la vendita di un nuovo capannone dell’area ex Copmes.

Ad annunciarlo il sindaco Pasquale Aliberti. “La riqualificazione dell’ex Copmes è una grande scommessa che riusciremo a concludere contro mille avversità grazie ad una grande ‪squadra‬ di cui sono molto ‪orgoglioso‬ – ha dichiarato -. La vendita di un altro capannone è segnale che si sta diffondendo il messaggio di positività di questa grande opera che appartiene alla Città di Scafati”.

Soddisfatto il presidente di Scafati Sviluppo, Antonio Mariniello: “Tutto prosegue come da cronoprogramma, così come la consegna dei capannoni a quegli imprenditori locali e non che hanno creduto nel nostro progetto. Questa volta una soddisfazione doppia per aver ricevuto la fiducia da un’azienda che è il vanto dell’imprenditoria locale e leader dell’abbigliamento sportivo nel mondo”.

Sulla stessa scia l’A.D. di Scafati Sviluppo, Mario Ametrano: “Dopo varie trattative siamo riusciti a portare a termine un altro atto che di certo non sarà l’ultimo. Quotidianamente seguiamo gli imprenditori nei vari adempimenti burocratici per la consegna del capannone C e sono fiducioso, che presto, magari anche entro le prime settimane di luglio, potremmo consegnare anche il B. Quello dell’ex Copmes è un progetto che ho sempre creduto di portare a termine, per questo il mio impegno è da sempre costante”.