Ragazzina molestata vicino a una scuola

Molestata nei pressi di una scuola media. L’inquietante episodio, che ha visto protagonista un’alunna dell’istituto, si è verificato a Scafati poco prima del suono della prima campanella. L’uomo era a bordo di uno scooter e indossava il casco.
L’episodio arrivato sulla scrivania del sostituto procuratore Amedeo Sessa della Procura di Nocera Inferiore è inquietante ed è all’attenzione dei carabinieri della tenenza di Scafati che stanno cercando riscontri anche attraverso le telecamere di sicurezza installate nella zona.

L’uomo fingendo di avere bisogno di un’indicazione stradale ha chiesto alla ragazzina di avvicinarsi, a quel punto l’avrebbe toccata. La studentessa impaurita è scappata e l’uomo si è dato alla fuga.

A darne notizia La Città