Renato Baldi. Un nocerino nello staff del Torino Calcio

Un nocerino nel Toro. E’ di Nocera Inferiore uno dei componenti dello staff di Mihajlovic per la prossima stagione, è Renato Baldi, il cui ruolo sarà quello di collaboratore tecnico. Baldi è nato a Nocera Inferiore il 24 luglio del 1978. La sua carriera si è intrecciata spesso con quella di Emiliano De Leo, grazie al quale è sbarcato alla Sampdoria. I due si conoscono sin dai tempi della Cavese, quando De Leo svolgeva il compito di allenatore delle giovanili.

Renato ha lavorato anche con il tecnico Gautieri, prima a Lanciano e poi a Varese, sino al 2014, successivamente è sbarcato alla corte di Mihajlovic, alla Sampdoria. Proprio a Lanciano, con Gautieri, è nato il suo percorso formativo, il quale, poi, ha dato degli ottimi frutti. I rapporti con De Leo non si sono mai interrotti, poiché i due hanno tenuto vivi i contatti, anche se hanno preso delle strade diverse.

Adesso Baldi e De Leo lavoreranno di nuovo insieme al Torino, mettendo a disposizione le loro conoscenze e le loro capacità. Baldi avrà un ruolo molto delicato: analizzare le partite, in presa diretta, dall’alto. Dalla tribuna dovrà osservare e annotare appunti e dettagli sui suoi giocatori, che poi saranno argomento di studio per lui e per i suoi collaboratori.

Fonte e foto Toronews