Angri. Disagi e code al passaggio a livello di Via Palmentello

Barriere chiuse per circa tre ore. Il fatto è avvenuto nella giornata di ieri in Via Palmentello all’altezza del passaggio a livello rimasto con le sbarre calate a seguito di alcune anomalie riscontare sulla rete ferroviaria lungo il tratto metropolitano Nocera Inferiore e Torre Annunziata.

Un blocco che ha causato gravi disagi per gli automobilisti rimasti in coda per lungo tempo. Il passaggio a livello di Via Palmentello è da tempo al centro della cronaca per il suo costante malfunzionamento e per gli incidenti che si verificano. Capita spesso che le barriere vengano divelte dai veicoli in transito.

Il gestore della rete ferroviaria e il comune di Angri per ovviare a questo tipo di criticità hanno realizzato a poche centinaia di metri un cavalcavia che sarebbe in via di ultimazione, anche se i lavori sarebbero fermi. Un’opera che rientra nell’accordo di programma del 2005 per la soppressione dei passaggi a livello nei comuni di Angri e Scafati con la realizzazione vari cavalcavia tra questi anche quello di Via Salice.