Angri. Avvio del servizio mensa scolastica a rischio

Refezione scolastica rischio. L’avvio del servizio di mensa nella scuola dell’infanzia nelle scuole comunali, previsto per lunedì 4 ottobre, sarebbe stato messa in dubbio nelle ultime ore. Il sindaco Ferraioli assicura che non ci sarebbero problemi ma pare che alla base della clamorosa decisione vi siano intoppi di natura tecnica e burocratica riscontrate anche dalla Centrale Unica di Committenza (CUC).

Il servizio appaltato è stato più volte prorogato nel corso dello scorso anno scolastico senza tuttavia essere affidato attraverso l’istruzione di un nuovo e regolare bando di gara.

Sulla questione le opposizioni stanno affilando le armi con una serie di esposti alle competenti autorità per avere maggiore chiarezza sulle procedure da adottare per l’affidamento della refezione.