La Costa d’Amalfi festeggia i suoi talenti Salvatore De Riso e Marisa Cuomo

La Costa d’Amalfi festeggia i suoi talenti Salvatore De Riso e Marisa Cuomo, per i brillanti risultati ottenuti nella promozione del territorio attraverso il proprio lavoro e le proprie produzioni. Senatori della Repubblica, esponenti della pubblica amministrazione, imprenditori di tutta la regione Campania si sono riuniti questo week end in una serata esclusiva all’insegna della convivialità e del piacere di stare insieme, presso Villa Gloria Ricevimenti&Events (Fisciano – Salerno), per rendere omaggio a Sal De Riso per il titolo di World Pastry Stars, tra i migliori pasticcieri al mondo, e Marisa Cuomo per il suo Fiorduva, tra i primi d’Italia per i vitigni ultra cinquantennali coltivati nella terra strappata alla roccia della costiera amalfitana.

Tra gli ospiti il senatore Roberto Cociancich, coordinatore del comitato nazionale per il “Basta un Sì”, la senatrice Angelica Saggese, il generale Carmine De Pascale, consigliere regionale, e il presidente della provincia di Salerno Giuseppe Canfora. Presenti tutti i sindaci della Costa d’Amalfi, in particolare dei comuni di Minori, Maiori, Praiano, Furore, Cetara, Scala; i vice sindaci di Amalfi, Agerola, i consiglieri di Ravello e i primi cittadini di Nocera e Siano, oltre agli amministratori di Banca Sella, il presidente del Parco dei Monti Lattari e il presidente dell’Adisu Salerno, Domenico Apicella.

Un legame molto forte anche con gli Stati Uniti, attraverso Marie–Hèlène Bricknell, rappresentante della Banca Mondiale con incarichi di natura internazionale, che nel cuore si sente cittadina onoraria della Costiera Amalfitana, inserendosi nella tradizione avviata dalla famiglia Kennedy e proseguita con i Clinton fino al recente ritorno dell’ambasciatore Usa John R. Phillips.

Location scelta per la festa il ristorante Villa Gloria della famiglia Punzo.