Prostitute uccise, ergastolo per Izzo

È stato condannato all’ergastolo per Nobile Izzo, il tappezziere 52enne nocerino, accusato degli omicidi di Santina Rizzo, uccisa il 13 febbraio 2010, e Maria Ambra, assassinata il 30 maggio 2014.
Entrambi gli omicidi si consumarono a Nocera Superiore, dove le donne si prostituivano.

Conncetivia voucher 2,5

La sentenza di condanna in primo grado è stata emessa nel pomeriggio di ieri dal gup Luigi Levita, al termine di una camera di consiglio di quasi due ore.

A darne notizia Il Mattino