Angri. Fondi per il Castello Doria, la proposta di Gina Fusco

“Sbloccare i fondi della 219, attualmente dirottati sul rifacimento dello Stadio Comunale, a favore di un progetto di recupero del Castello Doria e del centro storico, mentre lo stadio verrebbe finanziato dall’Istituto Credito Sportivo”. Questa la proposta lanciata dall’esponente del Pd, Gina Fusco, all’amministrazione comunale.

“Il documento firmato dalle associazioni culturali angresi per la valorizzazione del Castello Doria è un bell’esempio di sinergia che va incoraggiato in tutti i modi – dichiara Gina Fusco -. Temo, però, che possa cadere nel vuoto la loro richiesta di un investimento di bilancio, avendo ascoltato le posizioni del Sindaco nel corso di un dibattito sul tema. Per questo motivo vorrei offrire al Sindaco stesso, al Consiglio comunale ed alle associazioni consorziate un nuovo spunto di riflessione per recuperare risorse. E’ in vigore fino al 31 dicembre di quest’anno la possibilità di ricorrere all’Istituto del Credito Sportivo a condizioni particolarmente vantaggiose per gli enti locali che intendano adeguare gli impianti calcistici sulla scorta di una convenzione con la FIGC. Per questo motivo – conclude – potrebbe essere possibile sbloccare i fondi della 219, attualmente dirottati sul rifacimento dello Stadio Comunale, a favore di un progetto di recupero del Castello e del centro storico, mentre lo stadio verrebbe finanziato dall’ICS”.